Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni clicca su Privacy Policy nel menu che trovi in fondo alla pagina a destra. (Cookie e Privacy Policy)

 

 

Tecnologiche, sociali, relazionali e professionali

 

 

 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 (tratto da Mara Di Bartolomeo L'essere in rete. La dimensione organizzativa dell'e-business, Aracne Editrice, Roma 2006)

Confesso di essere una fan accanita del concetto di organizzazione.

Qualsiasi studio conduca, in qualunque situazione mi trovi non riesco ad analizzare gli eventi se non in chiave organizzativa.

Credo che sia una deformazione professionale.

Ciascuno di noi vede il mondo dal suo punto di vista.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Spesso mi soffermo a pensare alla confusione che percepisco di fronte alle notizie di politica, economia e cronaca che ormai da anni si susseguono e all'incapacità di questa società di far loro fronte.  La confusione si respira al lavoro, al mercato, nelle aule delle università e anche nelle nostre case.Viviamo in un caos di notizie che dobbiamo metabolizzare e che non siamo culturalmente preparati a fare. Si potrebbe dire, in altre parole, che l'ambiente si è modificato ma noi non ci siamo ancora adattati, lo stiamo solo subendo in maniera, per così dire, negativa.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il mio lavoro spesso consiste nel rendere semplici le cose difficili.

La cosa che mi piace di più è trasformare il caos in complessità e la complessità in semplicità.

Devo dire che è anche la più divertente.

Di solito passo da un paradigma ad un altro, saltando di testo in contesto fin quando non trovo la soluzione al problema.

Ogni nodo si scioglie se si ha la pazienza di trovare il giusto modo per farlo.

La complessità insegna l'umiltà e l'ascolto.

La prima perchè ci ha mostrato il nostro essere uno in mezzo a tanti, non l'uno sopra a tanti e soprattutto poichè ha dimostrato che esistono eventi che non possiamo controllare e che oltretutto sono a nostra insaputa.

I miei e-book

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Progetto

Per contattarmi

Email

Linkedin

Facebook

 

Informazioni

Informazioni

Privacy policy

Coockie Policy

Copyrights

Ringraziamenti

 

 

SoloTablet

Nato come progetto editoriale nel 2010, SoloTablet è diventato un punto di riferimento online importante per quanti sono interessati alle nuove tecnologie ed a un loro utilizzo critico e consapevole. SoloTablet contribuisce da sempre alla conoscenza delle nuove tecnologie e all'innovazione con narrazioni, riflessioni e approfondimenti su soluzioni, ambiti di applicazione, stili di vita, euristiche, buone pratiche, referenze e casi di studio.


Retidivalore è un progetto di Carlo Mazzucchelli - Creato nel 2009 è oggi utilizzato prevalentemente come semplice contenitore di informazioni online.

Copyright Retidivalore 2009-2017 - All Rights Reserved.

© 2015 Your Company. All Rights Reserved. Designed By JoomShaper